Aperte quattro inchieste di sicurezza per incidenti

L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) ha aperto quattro inchieste di sicurezza per altrettanti incidenti occorsi in questi giorni.
In data 20 luglio 2013 è occorso un incidente sull’aeroporto di Biella al velivolo PA-32 marche di identificazione F-GUMR; in atterraggio, il velivolo usciva di pista, riportando danni; illesi i due occupanti.
In data 21 luglio 2013 è occorso un incidente sull’aeroporto di Cuneo Levaldigi all’elicottero H 269C marche di identificazione I-GANI; illesi gli occupanti, distrutto l’aeromobile.
In data 25 luglio 2013 è occorso un incidente in località Castelluccio dei Sauri (FG) al PA-28 marche di identificazione I-TILE; per cause da accertare, il velivolo effettuava un atterraggio di emergenza nei pressi della strada provinciale 106, riportando gravi danni; incolumi le due persone a bordo.
Sempre In data 25 luglio 2013 è occorso un incidente sull’aeroporto di Torino Aeritalia all’aliante Lak-17A marche di identificazione D-6545; in atterraggio, l’aliante imbardava sulla pista, riportando gravi danni; illeso il pilota.